Holistic Academy

CONTATTACI ORA

Via San Giacomo 

35043 Monselice (PD)

associazioneaureaha@gmail.com

 

Tel: 320 88 13 703

Daniele

 

CONTATTACI ORA

Via San Giacomo 

35043 Monselice (PD)

associazioneaureaha@gmail.com

 

Tel: 320 88 13 703

Daniele

 

Centro di formazione Professionale
AUREA
HOLISTIC ACADEMY
Associazione culturale patrocinata SINAPE FeLSA CISL

Il percorso di formazione professionale per Massaggiatore Olistico Bio Naturale è dedicato alle persone che hanno una particolare predisposizione al contatto umano, affascinate dalle antiche tecniche naturali del massaggio e che cercano uno novo sbocco professionale nel crescente mondo del Benessere Naturale. L’intero corso è costituito da una parte teorica e da una parte pratica.
Ogni materia è tenuta da professionisti esperti, che attraverso la loro esperienza e passione, trasmetteranno in maniera efficace le conoscenze e le manualità necessarie per esprimere al meglio le tecniche e le potenzialità del massaggio.
L’accesso alle lezioni è aperto anche a coloro che non hanno mai frequentato corsi analoghi o che non ha mai praticato massaggi.

L’operatore M.O.N. non ha fini medici o fisioterapici,  il suo scopo primario è quello di fornire uno stato di benessere e distensione, attraverso la ricomposizione dell’unità psicofisica, grazie all’aiuto delle tecniche manuali acquisite ed entrando a contatto con l’altro comunicando una sensazione di sicurezza e accoglimento ai fini di favorire la naturale guarigione dell’essere. L’obiettivo dell’accademia è quello di fornire una valida e ricercata sequenza di manovre per ogni tecnica insegnata al fine di dare sicurezza e professionalità all’allievo che la pratica. Ogni sequenza è stata personalizzata e studiata per ottenere la massima espressione di efficacia a seconda della  tipologia di massaggio che si andrà ad attuare.

PROGRAMMA

Il programma di studio per Professionisti del Benessere Psicofisico attraverso il Massaggio Bio Naturale è stato studiato per dare le corrette conoscenze, abilità e manualità all’allievo che intende entrare immediatamente nel mondo del lavoro. Il piano di studio è stato concepito in conformità alla Norma UNI 11713-2018 di conseguenza tutti coloro che vogliono ottenere il massimo livello di attendibilità
come professionisti, l’O.D.V. “Organismo Di Valutazione” SINAPE CISL, è a disposizione per offrire la possibilità di accedere alla Certificazione delle proprie conoscenze ed acquisire competenze e abilità riconosciute in tutta Europa al fine di offrire garanzie certe e riconosciute ai propri Interlocutori.

Massaggio Classico

Numero di incontri:  6
Benefici:
  • Riequilibrio energetico 
  • Profonda distensione mentale 
  • Conoscenza delle propria unità tra corpo, mente e spirito 
  • Diminuzione dell’intossicazione muscolare 
  • Distensione muscolare 
  • Miglioramento della circolazione sanguigna 
  • Miglioramento della circolazione linfatica

Il Massaggio classico, detto anche Massaggio Svedese o massaggio Rilassante, è la base di partenza per tutte le persone che si avvicinano a questo meraviglioso mondo. Può essere utilizzato anche come complemento di altre tecniche arricchendole in maniera straordinaria. Il massaggio classico si addentra negli strati più profondi sia del corpo sia della mente, producendo una vera e propria ricomposizione dell’unità psicofisica. Oltre a favorire un vero e proprio equilibrio energetico attraverso la stimolazione dei centri energetici, il massaggio classico, grazie alle proprie tecniche, favorisce anche il drenaggio del sistema linfatico e venoso facilitando la diminuzione dell’intossicazione muscolare, la distensione muscolare e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

Massaggio Viso e Zone Riflesse (Metodologia BeC)

Numero di incontri: 2
Benefici fisici:
  • Stress 
  • Disturbi dell’umore
  • Stato d’ansia 
  • Insonnia
  • Disturbi della concentrazione 
  • Tensioni muscolari 
  • Congestioni nasali.
Benefici estetici: 
  • Anti-Invecchiamento 
  • Couperoose 
  • Macchie della pelle 
  • Occhiaie 
  • Borse sotto gli occhi 
  • Pelli asfittiche, secche e grasse.
La Riflessologia del viso può essere utile nel trattamento di alcuni disagi estetici, fisici e per stati emotivi alterati da forte stress, condizioni che si manifestano frequentemente nelle persone. Il viso concentra tutte le zone riflesse del corpo, La nostra pelle riflette l’insieme del nostro corpo, ogni organo si esprime in quell’area specifica di quella grande mappa che il nostro corpo rappresenta, è una corrente, un fiume invisibile interno che corre nella direzione che gli appartiene. Il Viso in qualche modo nel suo linguaggio corporeo ci parla. Nel volto ci sono le nostre abitudini, la nostra forma fisica, lo stato di salute, la nostra personalità. La riflessologia facciale è in grado di rinforzare le difese naturali del nostro corpo e risvegliare l’energia tramite la stimolazione delle aree riflesse Grazie alla micro stimolazione, la pelle riceve maggiore elasticità e ritarda i segni dell’invecchiamento. La Riflessologia facciale trova le sue radici nella filosofia orientale, viene codificata e strutturata in Vietnam dopo anni di studio e ricerca. Viene oggi riconosciuta come una delle metodologie più efficaci nell’ampio panorama degli strumenti a disposizione di chi si occupa di benessere. La Multi-riflessologia-facciale Vietnamita utilizza mappe delle zone riflesse oramai consolidate e verificate in tanti anni di pratica che ne attestano i benefici che da esse si possono trarre quando vengono sapientemente massaggiate. E’ una espressione esemplare del concetto olistico dove in una specifica area risiede il tutto.

Massaggio Sportivo

Numero di incontri: 2
Benefici: 
  • Favorisce l’eliminazione dello stato di affaticamento 
  • Prevenzione di possibili traumi
  • Distensione dell’apparato muscolo-tendineo 
  • Maggiore efficienza cardiaca 
  • Maggiore efficienza muscolare e polmonare 
  • Favorisce l’eliminazione di Acido lattico e cataboliti 
  • Favorisce la distensione di contratture muscolari 
  • Favorisce la normale fisiologia muscolare in caso di stiramenti muscolari
Il Massaggio Sportivo serve a portare e a mantenere l’organismo dell’atleta all’optimum, migliorandone le condizioni psico-fisiche, eliminando lo stato di affaticamento e prevenendo possibili traumi dell’apparato muscolo-tendineo. Il Massaggio Sportivo è composto da tre tipi di massaggio: pre-gara, infra-gara e post-gara. Il massaggio pre-gara ha il compito di preparare l’azione muscolare seguente. E’ un massaggio breve e il suo fine è quello di stimolare le strutture più superficiali dell’atleta (Apparato neuro-muscolare, circolatorio e respiratorio). Il massaggio infra-gara viene eseguito durante le pause della competizione che l’atleta sta affrontando. E’ utile per ripristinare la condizione fisiologica dei muscoli sottoposti allo stress dell’esercizio agonistico, aiutando l’eliminazione dei cataboliti accumulati a causa dell’intenso sforzo. Il massaggio post-gara viene praticato al termine della competizione o allenamento e serve per favorire l’eliminazione dello stato di affaticamento, riportando la muscolatura in una condizione fisiologica normale. Il tempo di esecuzione è più prolungato rispetto al massaggio pre e infra-gara e le manualità sono più profonde e mirate a decontrarre il muscolo.

Drenaggio Linfatico Manuale

Numero di incontri: 2
Benefici: 
  • Favorisce l’eliminazione degli accumuli di liquidi nei tessuti (ristagno tissulare) 
  • Effetto rilassante e sedativo del sistema nervoso 
  • Favorisce il riassorbimento di edemi e gonfiore tissutale 
  • Effetto sedativo del dolore grazie alla stimolazione dei recettori del tatto 
  • Aiuta la risposta immunitaria 
  • Normalizzazione del tono muscolare
  • Favorisce il flusso linfatico aiutando l’eliminazione di sostanze di scarto
Il Drenaggio Linfatico Manuale è una tecnica “recente” ed è stata ideata dal medico danese Emil Vodder. L’obiettivo finale di questa terapia è quello di riattivare la circolazione della linfa, affinché non ci sia un “ristagno” e non si saturi di sostanze di scarto o germi nocivi. I vasi capillari linfatici sono molto più sottili di quelli sanguigni e quindi richiedono una manipolazione più delicata rispetto a quella utilizzata in altri massaggi. Le manipolazioni specifiche del Drenaggio Linfatico Manuale sono orientate a favorire il passaggio della linfa verso i gangli linfatici regionali e superficiali. Da questi a stazioni di linfonodi più importanti, finché si raggiunge il cosiddetto “Terminus”, vale a dire il capolinea di tutti i grandi vasi linfatici dell’organismo, subito prima di riversarsi nel sistema venoso ed essere smaltito. Mediante l’applicazione di questa tecnica si eserciterà un’azione di drenaggio della linfa la quale favorirà l’assorbimento di edemi, gonfiori, cellulite e ritenzione dei liquidi.

Massaggio Decontratturante

Numero di incontri: 2
Benefici: 
  • Distensione muscolare provocate da contratture, atrofie muscolari, aderenze e stiramenti muscolari 
  • Aumento dell’attività circolatoria e linfatica 
  • Ha un effetto positivo su paresi o ipotrofie muscolari 
  • Ridona elasticità ai muscoli 
  • Aumenta la quantità di ossigeno nei muscoli 
  • Distensione psicosomatica 
  • Sedativo del sistema nervoso
Il Massaggio Decontratturante, detto anche Massaggio Terapeutico, annovera in se moltissime tecniche, tutte finalizzate a distendere contratture muscolari, stiramenti o aderenze. Il massaggio è molto probabilmente una delle forme curative più antiche, infatti si suppone che la sua introduzione risalga a 5000 anni fa, dalla Cina, all’India, agli antichi Egizi, fino ai Greci e ai Romani.
Nel corso dei secoli le tecniche terapeutiche si sono evolute fino ad arrivare ai giorni nostri e si sono confermate come validi supporti nelle terapie antalgiche e nella risoluzione di dolori muscolari localizzati in varie parti del corpo (cervicoalgie, dorsalgie, lombalgie e dolori diffusi negli arti).
Le tecniche principali del Massaggio Decontratturante sono: 
  • Frizioni 
  • Svuotamento Venoso 
  • Impastamenti 
  • Pizzicotti 
  • Scrollamenti 
  • Pressioni 
  • Mobilizzazioni 
  • Sfioramenti 
  • Massaggio Vertebrale
Shiatsu 1° Livello

Numero di incontri: 3

Lo Shiatsu sebbene sia una tecnica terapeutica, la sua finalità non è la cura della malattia, quanti la ricerca del benessere complessivo del corpo, che si fonda sulla libera circolazione dell’energia attraverso i Meridiani. Si può dire che lo Shiatsu non va a trattare i sintomi di un determinato malessere, ma va alla ricerca delle cause che hanno portato allo stato di malattia. Lo Shiatsu viene anche usato in maniera preventiva, perché se l’energia che fluisce attraverso i meridiani energetici scorrerà sempre in maniera fluida il corpo riuscirà a mantenere lo stato di benessere in una sorta di auto-guarigione. Lo Shiatsu è un metodo di digitopressione e consiste in pressioni applicate sui punti dell’agopuntura (tsubo), finalizzate a equilibrare l’energia corporea e a migliorare la salute. Rispetto al massaggio occidentale che prende in considerazioni muscoli, legamenti e tendini e si agisce sull’equilibrio della circolazione sanguigna e linfatica, lo Shiatsu si concentra sui punti di pressione per equilibrare l’energia vitale, o ki, dei meridiani corporei. Lo Shiatsu parte da una concezione del corpo umano molto diversa da quella occidentale. Nella cosmologia cinese la fonte di tutte le cose è il tao, la legge dell’universo, dal quale derivano lo yin e lo yang (le due forze contrapposte e complementari), che a loro volta creano l’energia ki. Tutte le malattie sono il risultato
di un eccesso o di una mancanza di ki, per diagnosticare la causa dei sintomi di una persona bisogna comprender profondamente la teoria medica orientale, nonché lo stato psicologico ed emotivo della persona che si sta trattando.

Riflessologia Plantare 1° Livello

Numero di incontri: 3

La Riflessologia Plantare, come viene praticata oggi, esisteva già in tempi antichi e come evidenziato su delle pittografie egizie ed orientali i piedi e anche le mani si prestavano bene per le terapie. La tecnica della Riflessologia Plantare viene attuata con i pollici e consiste nel praticare una sorta di input in determinati punti del piede (spesso dolorosi) che riflettono specifiche zone, organi o visceri del corpo. Il paziente nota subito che sebbene provi un certo dolore in questi punti, il loro massaggio determina una sorta di rilassamento globale. I campi di azione e l’ambito delle indicazioni della Riflessologia Plantare sono vastissimi, per cui è possibile alleviare i sintomi di molteplici casi. La  Riflessologia Plantare opera in tutti quei disturbi, alterazioni o malattie provocati da stati emozionali nei quali l’organismo stesso del paziente è in condizioni di ripristinare autonomamente l'equilibrio originario. Spesso nel corso di un iter terapeutico si verificano una serie di reazioni del paziente che vanno a valorizzare che il trattamento che si sta eseguendo è corretto:  Miglioramento del sonno  Accresciuta eliminazione delle sostanze fecali e di urina  Abbondante eliminazione di muco nasale  Sudorazioni improvvise  “Svuotamento” emotivo

Posturologia

Numero di incontri: 3

La posturologia studia i rapporti tra la postura del corpo e determinate patologie algiche che derivano da un errato assetto posturale. I vari recettori del corpo, se squilibrati, potrebbero alterare la postura dell'individuo causando posizioni corporee scorrette nei tre assi dello spazio che, se in un primo
tempo risultano anche asintomatiche, nel tempo potrebbero causare patologie algiche riferibili anche e/o solamente in altri apparati corporei lontani dal distretto in disfunzione. L’obiettivo della tecnica è quello di riequilibrare la struttura articolare grazie all’uso di specifiche trazione degli arti e mobilizzazioni mirate nei distretti disallineati.

Oltre ai vari incontri per l’insegnamento delle tecniche di massaggio elencate il corso comprende 80 ore di studio personale sulle tecniche insegnate, 50 ore di tesi e ricerche personali e 8 ore dedicate alla verifica delle competenze acquisite per un totale di 314 ore.

CONTATTACI ORA

Via San Giacomo 

35043 Monselice (PD)

associazioneaureaha@gmail.com

 

Tel: 320 88 13 703

Daniele

 

© 2019 Chilin Daniele. Proudly created with Wix.com

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon